Categories
Lyrics

Ryland James – I Give Everything lyrics

Ryland James

I Give Everything lyrics

Ryland James – I Give Everything lyrics

[Verse 1]
If I say what’s on my mind
Can I trust you to be honest with me?
I must confess
That I lose myself every time you kiss me
[Pre-Chorus]
I know go too far
When I fall, I fall so hard
[Chorus]
I wanna love you
But don’t wanna lose me
‘Cause every time I dive in deep
I give, I give everything
I wanna love you
But don’t wanna lose me
‘Cause every time I dive in deep
I give, I give everything
For you (For you)
For you (For you)
I wanna love you
Don’t wanna lose me
[Verse 2]
I know I can’t go back
And I can’t bite my tongue with you
I could try but it’s no use
I keep, I keep overthinking
That just leads to overdrinking
Feelings for you start to sink in
Let that sink in
[Chorus]
I wanna love you

But don’t wanna lose me
‘Cause every time I dive in deep
I give, I give everything
I wanna love you (I wanna love you)
But don’t wanna lose me (Baby)
‘Cause every time I dive in deep
I give, I give everything
For you (For you)
For you (For you)
I wanna love you
Don’t wanna lose me
[Bridge]
I know go too far
When fall, I fall so hard
I know I go too far
But don’t break, don’t break my heart
[Chorus]
I wanna love you
But don’t wanna lose me
‘Cause every time I dive in deep
I give, I give everything
Wanna love you
But don’t wanna lose me
‘Cause every time dive in deep
I give, give everything
For you (For you)
For you (For you)
Wanna love you
Don’t wanna lose me
(For you, for you, for you)

Ryland James – I Give Everything lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Zak Abel – Good Times lyrics

Zak Abel

Good Times lyrics

Zak Abel – Good Times lyrics

[Verse 1]
Happy days are here again
The time is right for makin’ friends
Let’s get together, ’bout a quarter to ten
Come tomorrow, let’s all do it again
[Chorus]
Good times
These are the good times
Leave your cares behind
These are the good times, oh
[Verse 2]
Rumor has it that it’s getting late
Time marches on, you just can’t wait
The clock keeps turnin’, why hesitate?
You silly fool, can’t change your fate
[Chorus]
Good times
These are the good times
Leave your cares behind
These are the good times
Good times, good times, good times (Uh, ah)

Good times, good times, good times (Good times)
Good times, good times, good times (Good times)
Good times, good times, good times (Ah)
[Instrumental Break]
(Mm)
(Mm, mm, mm)
[Chorus]
These are the good times (Good times)
(These are the good times) These are the good times
(Our new state of mind) Our new state of mind, yeah
(These are the good times) These are
(Good times, good times, good times) Oh-oh
(Good times, good times, good times) Oh-oh
(Good times, good times, good times) Ah-ah
(Good times, good times, good times) Woh-oh

Zak Abel – Good Times lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Call Me Loop – Year of the Ex lyrics

Call Me Loop

Year of the Ex lyrics

Call Me Loop – Year of the Ex lyrics

Lyrics for this song have yet to be released. Please check back once the song has been released.
Call Me Loop – Year of the Ex lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Gashi – Love Right Now lyrics

Gashi

Love Right Now lyrics

Gashi – Love Right Now lyrics

Lyrics for this song have yet to be released. Please check back once the song has been released.
Gashi – Love Right Now lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Tate McRae – She’s all i wanna be** lyrics

Tate McRae

She’s all i wanna be** lyrics

Tate McRae – She’s all i wanna be** lyrics

[Snippet 1]
Stupid boy, you promised me everything
Even got me dreaming of a wedding ring
Really thought that we both had a chance
But should’ve known that good things never last
[Snippet 2]
If you say “she’s nothing to worry about”
Why did you close your eyes when you said it out loud?
Stupid boy making me feel sad

Didn’t think you could change this fast?
She’s got everything I don’t have
How could I ever compete with that?
I know you’ll go change your mind
One day wake up and be bored with mine
She’s got everything I don’t have
And she’s all I wanna be
All I wanna be so bad

Tate McRae – She’s all i wanna be** lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Mecna – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

Mecna

IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

Featuring

ARIETE,

Sick Luke,

Mecna – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke
[Strofa 1: ARIETE]
E mi ritrovo qui a scriverti senza misure
Senza pensarci, senza soldi in tasca né cure
Che tutto perde senso se non ci sei al mio fianco
È un po’ che non ti penso, ma non mi aiuta affatto
E piove forte fuori dalla finestra
Sono sola sotto ‘sta coperta
È un giorno triste e camera è deserta
Un po’ ti ho maledetta, ma non rimpiango niente
Manco l’ultima scelta (L’ultima scelta)
[Ritornello: ARIETE & Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te (Voglio te)
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più (No)
Mentre io affondo (Affondo, yeah)
Poi cadiamo giù come acqua (Ah)
Nel giorno più triste del mondo (Yeah)
[Strofa 2: Mecna]
Era pomeriggio, lo ricordo bene
Fuori era uno schifo, dentro stiamo bene
Tu eri quasi in tiro, io vestito a caso
Una maglia viola e le sneakers nere
C’era il sole alto
Come un classico giorno che inizia normale e che invece nasconde dell’altro
Era il giorno più triste dell’anno
Abbracciami forte che è l’unico modo per sperare passi (Sperare passi)
C’è così tanto silenzio che spero in un volo di linea che perde un motore e si schianti

È un giorno più triste degli altri, ma abbiamo la vita davanti
Ti dicono: “Andrà tutto bene” e copriti il viso se piangi
Quando tutto cade, puoi desiderare di restare in piedi
Cerco solo pace che possa allungare questi giorni brevi
Vuoi tornare a ieri, siamo stanchi e arresi
È il giorno più triste del mondo e tu non c’eri
[Pre-Ritornello: Mecna]
Vedo le strade riflesse nel cielo
Quanto manca alla fine?
E mando via tutto ciò che non ero
Ma so che passerà

[Ritornello: ARIETE & ARIETE & Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te (Voglio te)
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più
Mentre io affondo (Affondo)
Poi cadiamo giù come acqua
Nel giorno più triste del mondo
[Outro: ARIETE, ARIETE & Mecna, Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più
Mentre io affondo
Poi cadiamo giù come acqua
Nel giorno più triste del mondo

Mecna – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

ARIETE – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

ARIETE

IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

Featuring

Mecna,

Sick Luke,

ARIETE – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke
[Strofa 1: ARIETE]
E mi ritrovo qui a scriverti senza misure
Senza pensarci, senza soldi in tasca né cure
Che tutto perde senso se non ci sei al mio fianco
È un po’ che non ti penso, ma non mi aiuta affatto
E piove forte fuori dalla finestra
Sono sola sotto ‘sta coperta
È un giorno triste e camera è deserta
Un po’ ti ho maledetta, ma non rimpiango niente
Manco l’ultima scelta (L’ultima scelta)
[Ritornello: ARIETE & Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te (Voglio te)
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più (No)
Mentre io affondo (Affondo, yeah)
Poi cadiamo giù come acqua (Ah)
Nel giorno più triste del mondo (Yeah)
[Strofa 2: Mecna]
Era pomeriggio, lo ricordo bene
Fuori era uno schifo, dentro stiamo bene
Tu eri quasi in tiro, io vestito a caso
Una maglia viola e le sneakers nere
C’era il sole alto
Come un classico giorno che inizia normale e che invece nasconde dell’altro
Era il giorno più triste dell’anno
Abbracciami forte che è l’unico modo per sperare passi (Sperare passi)
C’è così tanto silenzio che spero in un volo di linea che perde un motore e si schianti

È un giorno più triste degli altri, ma abbiamo la vita davanti
Ti dicono: “Andrà tutto bene” e copriti il viso se piangi
Quando tutto cade, puoi desiderare di restare in piedi
Cerco solo pace che possa allungare questi giorni brevi
Vuoi tornare a ieri, siamo stanchi e arresi
È il giorno più triste del mondo e tu non c’eri
[Pre-Ritornello: Mecna]
Vedo le strade riflesse nel cielo
Quanto manca alla fine?
E mando via tutto ciò che non ero
Ma so che passerà
[Ritornello: ARIETE & ARIETE & Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te (Voglio te)
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più
Mentre io affondo (Affondo)
Poi cadiamo giù come acqua
Nel giorno più triste del mondo
[Outro: ARIETE, ARIETE & Mecna, Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più
Mentre io affondo
Poi cadiamo giù come acqua
Nel giorno più triste del mondo

ARIETE – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Sick Luke – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

Sick Luke

IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

Featuring

ARIETE,

Mecna,

Sick Luke – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke
[Strofa 1: ARIETE]
E mi ritrovo qui a scriverti senza misure
Senza pensarci, senza soldi in tasca né cure
Che tutto perde senso se non ci sei al mio fianco
È un po’ che non ti penso, ma non mi aiuta affatto
E piove forte fuori dalla finestra
Sono sola sotto ‘sta coperta
È un giorno triste e camera è deserta
Un po’ ti ho maledetta, ma non rimpiango niente
Manco l’ultima scelta (L’ultima scelta)
[Ritornello: ARIETE & Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te (Voglio te)
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più (No)
Mentre io affondo (Affondo, yeah)
Poi cadiamo giù come acqua (Ah)
Nel giorno più triste del mondo (Yeah)
[Strofa 2: Mecna]
Era pomeriggio, lo ricordo bene
Fuori era uno schifo, dentro stiamo bene
Tu eri quasi in tiro, io vestito a caso
Una maglia viola e le sneakers nere
C’era il sole alto
Come un classico giorno che inizia normale e che invece nasconde dell’altro
Era il giorno più triste dell’anno
Abbracciami forte che è l’unico modo per sperare passi (Sperare passi)
C’è così tanto silenzio che spero in un volo di linea che perde un motore e si schianti

È un giorno più triste degli altri, ma abbiamo la vita davanti
Ti dicono: “Andrà tutto bene” e copriti il viso se piangi
Quando tutto cade, puoi desiderare di restare in piedi
Cerco solo pace che possa allungare questi giorni brevi
Vuoi tornare a ieri, siamo stanchi e arresi
È il giorno più triste del mondo e tu non c’eri
[Pre-Ritornello: Mecna]
Vedo le strade riflesse nel cielo
Quanto manca alla fine?
E mando via tutto ciò che non ero
Ma so che passerà
[Ritornello: ARIETE & ARIETE & Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te (Voglio te)
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più
Mentre io affondo (Affondo)
Poi cadiamo giù come acqua
Nel giorno più triste del mondo
[Outro: ARIETE, ARIETE & Mecna, Mecna]
È stato un viaggio ed ora torno (Ed ora torno)
Ma sai che in fondo voglio te
E perdo un pezzo, ma non mi pento
E resto senza un perché
E tu non mi guardi più
Mentre io affondo
Poi cadiamo giù come acqua
Nel giorno più triste del mondo

Sick Luke – IL GIORNO PIÙ TRISTE DEL MONDO lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Tedua – NOTTE SCURA lyrics

Tedua

NOTTE SCURA lyrics

Featuring

Gazzelle,

Sick Luke,

Tedua – NOTTE SCURA lyrics

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke
[Ritornello: Gazzelle]
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 1: Tedua]
Ogni volta che, che non ci sei tu, che non ci sei più
Ogni volta è una cosa in più tutta di nuovo da imparare
Vorrei capire perché mi trovi
Sempre così sbagliato nei modi
Apparire giusto almeno una volta, ma
Non sarebbe giusto nei miei confronti
Tu mi vedi così, forse fragile, sì
Ma è normale per chi deve andare da qui
Ai semafori rossi non ti accorgi ed inchiodi
Siamo rimasti soli
[Ritornello: Gazzelle]
Nеlla notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dеi vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 2: Gazzelle]
Le nostre facce al buio come un horror movie
Le crepe nel cervello, mica sopra i muri
E tu che piangi, sembra una canzone mia
Ma più mi guardo indietro e più mi bu*to via
Le notti in giro come quattro ragazzini
Io che strillavo, intanto tu ti incattivivi
Io solo in casa che speravo che salivi
Ma non salivi, no
E faccio finta che sia ancora martedì (Martedì)

La luce spenta coi soffitti umidi (Umidi)
Le mani tue appoggiate sopra un mezzo drink (Mezzo drink)
E via così, via così
[Ritornello: Gazzelle]
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 3: Tedua – versione presente sui servizi streaming]
Quando attraverso col rosso con te
Verso del rosso con te, divento rosso perché
Perché non posso fare altrimenti
Quando ti stendi davanti al fuoco
Getti i legni nel rogo, leggi i pensieri che provo
Non mi rammarico, carico il peso emotivo
Stringi più di un laccio emostatico
In più all’atto pratico ti appiccichi come il nastro adesivo
Se cado da qui, è un disastro, mi porti in alto, astro Sirio
[Strofa 3: Tedua – versione del lyric video su YouTube]
(Ah)
Attraverso col rosso con te (Uh)
Verso del rosso con te, divento rosso perché
Perché non posso fare altrimenti
Quando ti stendi davanti al fuoco (Ehi)
Getti i legni nel rogo, leggi i pensieri che provo
Non mi rammarico (No), carico il peso emotivo
Stringi più forte di un laccio emostatico
E all’atto pratico ti appiccichi come il nastro adesivo
Cadere qui è un disastro (Uh)
Mi porti in alto, astro Sirio (Tedua)

Tedua – NOTTE SCURA lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Gazzelle – NOTTE SCURA lyrics

Gazzelle

NOTTE SCURA lyrics

Featuring

Tedua,

Sick Luke,

Gazzelle – NOTTE SCURA lyrics

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke
[Ritornello: Gazzelle]
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 1: Tedua]
Ogni volta che, che non ci sei tu, che non ci sei più
Ogni volta è una cosa in più tutta di nuovo da imparare
Vorrei capire perché mi trovi
Sempre così sbagliato nei modi
Apparire giusto almeno una volta, ma
Non sarebbe giusto nei miei confronti
Tu mi vedi così, forse fragile, sì
Ma è normale per chi deve andare da qui
Ai semafori rossi non ti accorgi ed inchiodi
Siamo rimasti soli
[Ritornello: Gazzelle]
Nеlla notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dеi vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 2: Gazzelle]
Le nostre facce al buio come un horror movie
Le crepe nel cervello, mica sopra i muri
E tu che piangi, sembra una canzone mia
Ma più mi guardo indietro e più mi bu*to via
Le notti in giro come quattro ragazzini
Io che strillavo, intanto tu ti incattivivi
Io solo in casa che speravo che salivi
Ma non salivi, no
E faccio finta che sia ancora martedì (Martedì)

La luce spenta coi soffitti umidi (Umidi)
Le mani tue appoggiate sopra un mezzo drink (Mezzo drink)
E via così, via così
[Ritornello: Gazzelle]
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 3: Tedua – versione presente sui servizi streaming]
Quando attraverso col rosso con te
Verso del rosso con te, divento rosso perché
Perché non posso fare altrimenti
Quando ti stendi davanti al fuoco
Getti i legni nel rogo, leggi i pensieri che provo
Non mi rammarico, carico il peso emotivo
Stringi più di un laccio emostatico
In più all’atto pratico ti appiccichi come il nastro adesivo
Se cado da qui, è un disastro, mi porti in alto, astro Sirio
[Strofa 3: Tedua – versione del lyric video su YouTube]
(Ah)
Attraverso col rosso con te (Uh)
Verso del rosso con te, divento rosso perché
Perché non posso fare altrimenti
Quando ti stendi davanti al fuoco (Ehi)
Getti i legni nel rogo, leggi i pensieri che provo
Non mi rammarico (No), carico il peso emotivo
Stringi più forte di un laccio emostatico
E all’atto pratico ti appiccichi come il nastro adesivo
Cadere qui è un disastro (Uh)
Mi porti in alto, astro Sirio (Tedua)

Gazzelle – NOTTE SCURA lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Sick Luke – NOTTE SCURA lyrics

Sick Luke

NOTTE SCURA lyrics

Featuring

Gazzelle,

Tedua,

Sick Luke – NOTTE SCURA lyrics

[Intro]
Sick Luke, Sick Luke
[Ritornello: Gazzelle]
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 1: Tedua]
Ogni volta che, che non ci sei tu, che non ci sei più
Ogni volta è una cosa in più tutta di nuovo da imparare
Vorrei capire perché mi trovi
Sempre così sbagliato nei modi
Apparire giusto almeno una volta, ma
Non sarebbe giusto nei miei confronti
Tu mi vedi così, forse fragile, sì
Ma è normale per chi deve andare da qui
Ai semafori rossi non ti accorgi ed inchiodi
Siamo rimasti soli
[Ritornello: Gazzelle]
Nеlla notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dеi vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 2: Gazzelle]
Le nostre facce al buio come un horror movie
Le crepe nel cervello, mica sopra i muri
E tu che piangi, sembra una canzone mia
Ma più mi guardo indietro e più mi bu*to via
Le notti in giro come quattro ragazzini
Io che strillavo, intanto tu ti incattivivi
Io solo in casa che speravo che salivi
Ma non salivi, no
E faccio finta che sia ancora martedì (Martedì)

La luce spenta coi soffitti umidi (Umidi)
Le mani tue appoggiate sopra un mezzo drink (Mezzo drink)
E via così, via così
[Ritornello: Gazzelle]
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
Nella notte scura è pieno di mostri, è pieno di mostri
Ma oramai non c’ho più paura dei vicoli bui, semafori rossi
[Strofa 3: Tedua – versione presente sui servizi streaming]
Quando attraverso col rosso con te
Verso del rosso con te, divento rosso perché
Perché non posso fare altrimenti
Quando ti stendi davanti al fuoco
Getti i legni nel rogo, leggi i pensieri che provo
Non mi rammarico, carico il peso emotivo
Stringi più di un laccio emostatico
In più all’atto pratico ti appiccichi come il nastro adesivo
Se cado da qui, è un disastro, mi porti in alto, astro Sirio
[Strofa 3: Tedua – versione del lyric video su YouTube]
(Ah)
Attraverso col rosso con te (Uh)
Verso del rosso con te, divento rosso perché
Perché non posso fare altrimenti
Quando ti stendi davanti al fuoco (Ehi)
Getti i legni nel rogo, leggi i pensieri che provo
Non mi rammarico (No), carico il peso emotivo
Stringi più forte di un laccio emostatico
E all’atto pratico ti appiccichi come il nastro adesivo
Cadere qui è un disastro (Uh)
Mi porti in alto, astro Sirio (Tedua)

Sick Luke – NOTTE SCURA lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Sfera Ebbasta – SOLITE PARE lyrics

Sfera Ebbasta

SOLITE PARE lyrics

Featuring

tha Supreme,

Sick Luke,

Sfera Ebbasta – SOLITE PARE lyrics

[Intro: Sfera Ebbasta & tha Supreme]
Money Gang, Gang, Gang
Money Gang, Gang, Gang
Mhm-mhm
Sick Sup, Sick Sup
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai
Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Strofa 1: Sfera Ebbasta]
Son le solite pare, lei mi chiama solamente se piange e sta male (Brr, brr, brr)
Ne abbiamo fatta di strada, salite di scale
Ho bisogno d’aria, qua non riesco più a respirare (No, no)
Mi squilla il cellulare (No, no)
Quattro cubane al collo (Brr)
La quinta nel letto fa ogni porcata che voglio (Bu-bu-bu-bu)
Noi niente da perdere, tranne uno stupido sogno (Bu-bu-bu-bu)
La tua vita qua vale meno del tuo portafoglio (Grr), o del tuo orologio (Grr, grr)
Sai che prendiamo tutto e dopo scappiamo
Cambiamo vita, cambiamo status (No, no)
Sto parlando con Dio dall’ultimo piano
Chiedo perché non ha mai ascoltato
Mio fratello che piangeva chiuso in bagno
Per ogni errore, per ogni sbaglio
Mamma con lui non sa più come fare
Papà è da anni che ormai se n’è andato, eh
Tu scusami se non parlo con te, non fumo con te, no, no (Brr)
Ma io non so più tu cosa c’hai in mente, sembri diversa da un po’
Ti passo a prendere in BMW, anche in mezzo a mille tempeste
Io sono lo stesso di sempre (No), con le stesse pare di sempre
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai

Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Strofa 2: tha Supreme]
Please, bro, don’t fu*k with me, solo questo ti chiedo, mollami
Quando piango, gli occhi fanno tsunami
Forse perché è la luna che viene qui
Non ho paura di
Dirlo, non mento come i tuoi cani snitch
Questi mentono come su Among Us
Ma siamo in real life, dove cazzo vai?
Dove cazzo vivi? Come cazzo stai?
Lei vuole mentirmi, ma non ce la fa
Mi hanno mentito in troppi mi sa, ah-ah-ah
Mi hanno mentito come gli snitch
b*tch, what the fu*k, cazzo sei, il diavolo?
Sick, fumo come un cazzo di aerosol
Un kilo di weed non basta per stare al top
Mi ridici che non ho testa
Tu se vuoi andar di là per i cazzi tuoi, ringrazio
Lit come se aggiunga al la e al do un sol
‘Sti qui fanno trick come fosse show
Lipstick viola si mette lei per me
Ti direi: “Ti amo”, ma ora non posso
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai
Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Outro: tha Supreme]
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Le solite pare
Le solite pare

Sfera Ebbasta – SOLITE PARE lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

tha Supreme – SOLITE PARE lyrics

tha Supreme

SOLITE PARE lyrics

Featuring

Sfera Ebbasta,

Sick Luke,

tha Supreme – SOLITE PARE lyrics

[Intro: Sfera Ebbasta & tha Supreme]
Money Gang, Gang, Gang
Money Gang, Gang, Gang
Mhm-mhm
Sick Sup, Sick Sup
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai
Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Strofa 1: Sfera Ebbasta]
Son le solite pare, lei mi chiama solamente se piange e sta male (Brr, brr, brr)
Ne abbiamo fatta di strada, salite di scale
Ho bisogno d’aria, qua non riesco più a respirare (No, no)
Mi squilla il cellulare (No, no)
Quattro cubane al collo (Brr)
La quinta nel letto fa ogni porcata che voglio (Bu-bu-bu-bu)
Noi niente da perdere, tranne uno stupido sogno (Bu-bu-bu-bu)
La tua vita qua vale meno del tuo portafoglio (Grr), o del tuo orologio (Grr, grr)
Sai che prendiamo tutto e dopo scappiamo
Cambiamo vita, cambiamo status (No, no)
Sto parlando con Dio dall’ultimo piano
Chiedo perché non ha mai ascoltato
Mio fratello che piangeva chiuso in bagno
Per ogni errore, per ogni sbaglio
Mamma con lui non sa più come fare
Papà è da anni che ormai se n’è andato, eh
Tu scusami se non parlo con te, non fumo con te, no, no (Brr)
Ma io non so più tu cosa c’hai in mente, sembri diversa da un po’
Ti passo a prendere in BMW, anche in mezzo a mille tempeste
Io sono lo stesso di sempre (No), con le stesse pare di sempre
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai

Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Strofa 2: tha Supreme]
Please, bro, don’t fu*k with me, solo questo ti chiedo, mollami
Quando piango, gli occhi fanno tsunami
Forse perché è la luna che viene qui
Non ho paura di
Dirlo, non mento come i tuoi cani snitch
Questi mentono come su Among Us
Ma siamo in real life, dove cazzo vai?
Dove cazzo vivi? Come cazzo stai?
Lei vuole mentirmi, ma non ce la fa
Mi hanno mentito in troppi mi sa, ah-ah-ah
Mi hanno mentito come gli snitch
b*tch, what the fu*k, cazzo sei, il diavolo?
Sick, fumo come un cazzo di aerosol
Un kilo di weed non basta per stare al top
Mi ridici che non ho testa
Tu se vuoi andar di là per i cazzi tuoi, ringrazio
Lit come se aggiunga al la e al do un sol
‘Sti qui fanno trick come fosse show
Lipstick viola si mette lei per me
Ti direi: “Ti amo”, ma ora non posso
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai
Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Outro: tha Supreme]
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Le solite pare
Le solite pare

tha Supreme – SOLITE PARE lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Sick Luke – SOLITE PARE lyrics

Sick Luke

SOLITE PARE lyrics

Featuring

tha Supreme,

Sfera Ebbasta,

Sick Luke – SOLITE PARE lyrics

[Intro: Sfera Ebbasta & tha Supreme]
Money Gang, Gang, Gang
Money Gang, Gang, Gang
Mhm-mhm
Sick Sup, Sick Sup
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai
Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Strofa 1: Sfera Ebbasta]
Son le solite pare, lei mi chiama solamente se piange e sta male (Brr, brr, brr)
Ne abbiamo fatta di strada, salite di scale
Ho bisogno d’aria, qua non riesco più a respirare (No, no)
Mi squilla il cellulare (No, no)
Quattro cubane al collo (Brr)
La quinta nel letto fa ogni porcata che voglio (Bu-bu-bu-bu)
Noi niente da perdere, tranne uno stupido sogno (Bu-bu-bu-bu)
La tua vita qua vale meno del tuo portafoglio (Grr), o del tuo orologio (Grr, grr)
Sai che prendiamo tutto e dopo scappiamo
Cambiamo vita, cambiamo status (No, no)
Sto parlando con Dio dall’ultimo piano
Chiedo perché non ha mai ascoltato
Mio fratello che piangeva chiuso in bagno
Per ogni errore, per ogni sbaglio
Mamma con lui non sa più come fare
Papà è da anni che ormai se n’è andato, eh
Tu scusami se non parlo con te, non fumo con te, no, no (Brr)
Ma io non so più tu cosa c’hai in mente, sembri diversa da un po’
Ti passo a prendere in BMW, anche in mezzo a mille tempeste
Io sono lo stesso di sempre (No), con le stesse pare di sempre
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai

Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Strofa 2: tha Supreme]
Please, bro, don’t fu*k with me, solo questo ti chiedo, mollami
Quando piango, gli occhi fanno tsunami
Forse perché è la luna che viene qui
Non ho paura di
Dirlo, non mento come i tuoi cani snitch
Questi mentono come su Among Us
Ma siamo in real life, dove cazzo vai?
Dove cazzo vivi? Come cazzo stai?
Lei vuole mentirmi, ma non ce la fa
Mi hanno mentito in troppi mi sa, ah-ah-ah
Mi hanno mentito come gli snitch
b*tch, what the fu*k, cazzo sei, il diavolo?
Sick, fumo come un cazzo di aerosol
Un kilo di weed non basta per stare al top
Mi ridici che non ho testa
Tu se vuoi andar di là per i cazzi tuoi, ringrazio
Lit come se aggiunga al la e al do un sol
‘Sti qui fanno trick come fosse show
Lipstick viola si mette lei per me
Ti direi: “Ti amo”, ma ora non posso
[Ritornello: tha Supreme]
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Scusa se son stronzo e non ti rispondo mai su-uh-uh-uh-uh WhatsApp
Non lo faccio perché rispondo a me alle domande che ho in testa
Sperando di uscirci, sai
Sperando di riuscirci, ma
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Cerco di calmare, ma pare che è uguale star con o senza me
[Outro: tha Supreme]
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Yeah, yeah
Le solite pare
Mi sogno in un posto in cui mi sopporto, uh-uh-uh-uh, uh-uh-uh-uh, yah
Mi volevo sbronzo per stare al mondo, tu-uh-uh-uh-uh lo sai
Le solite pare, ma so di cambiare, l’ho giurato a te
Le solite pare
Le solite pare

Sick Luke – SOLITE PARE lyrics
lyrics.az

Categories
Lyrics

Andy Panda – Буревестник lyrics

Andy Panda

Буревестник lyrics

Featuring

Miyagi,

Andy Panda – Буревестник lyrics

[Интро: Miyagi]
Прилетел буревестник и поселился на район
Там, где любили барабан и баритон
Бестолочи рубили кэш на занятом
Остановили тебя песни, диги-дон
Место, которое не понял бы Сальвадор
Дэблы руинами находят разговор
Пекло, лови меня, я понял, в чём прикол
В суете
[Рефрен: Miyagi]
Заряжали разрывными тут без надобности все
Беспокойная рутина, каждый на своей волне
Жестокими словами обзывали только тех
Кто любой, и наплевать на всё святое в суете
[Куплет 1: Miyagi]
Тут трон рокафэла, бегло среди гор и бутафора застелем
Игры ветеранов и короли стиля, мастеринг
Если бы небо не меняло меня
Видимо бы не вникал в эту тираду истерик
Как Рерих в полутонах видел этот мир
Мой пробитый фарт на парах, было, вывозил
Чтобы ловить эту надежду надо бы вникать
Дабы кубарем укатились неуверенные вспять (О)
[Бридж: Miyagi]
Неврастеники на сцене
Х*й знает, где вы там поспели
Без души, без цели
Я е**л такой бестселлер
Неврастеники на сцене
Х*й знает, где вы там поспели
Без души, без цели
Я е**л такой бестселлер
[Припев: Miyagi & Andy Panda]
Прилетел буревестник и поселился на район
Там, где любили барабан и баритон
Бестолочи рубили кэш на занятом
Остановили тебя песни, диги-дон
Место, которое не понял бы Сальвадор
Дэблы руинами находят разговор
Пекло, лови меня, я понял, в чём прикол
В суете (И, а)
[Куплет 2: Andy Panda]
Тут сразу два е**чих стиля
Имеем вес, не нужен diller

Тут валит ниже ещё killa
На базе есть своя горилла
В этих jungle’ах первый master
Идём на Мордор, моё братство
Знаешь, я ведь думал часто
Итог — я делал не напрасно
Самый борзый фан
До и после, man
Выживаю, sun
Поджигаю хлам
Пусть играет фанк
Честный капитал
Индивид пропал
Делай сам на сам
Только шлак и клоунада
Нам такого тут не надо
Плавно прописалась капа
Вылетай, это — расплата
Пусть трясутся попки, дамки
Мне не жалко, я не падкий
Нахуй синт, е*у на драмке
Флоу положит на лопатки
Не берёт рэп, не бери в головёшку
Кто-то любит славу, идёт на дорожку
Выбор за тобой, это — дело каждого
Это — дело каждого
[Припев: Miyagi]
Прилетел буревестник и поселился на район
Там, где любили барабан и баритон
Бестолочи рубили кэш на занятом
Остановили тебя песни, диги-дон
Место, которое не понял бы Сальвадор
Дэблы руинами находят разговор
Пекло, лови меня, я понял, в чём прикол
В суете
[Постприпев: Miyagi]
Прилетел буревестник и поселился на район
Там, где любили барабан и баритон
Бестолочи рубили кэш на занятом
Остановили тебя песни, диги-дон
Место, которое не понял бы Сальвадор
Дэблы руинами находят разговор
Пекло, лови меня, я понял, в чём прикол
[Аутро: Miyagi]
(Ина-унья-уни-а)
(Ина-унья-уни-и)
(Ина-унья-уни-а)
(Ина-унья-уни-и)
Ина-унья-уни-а
Ина-унья-уни-е
Ина-унья-уни-а
Ина-унья-уни-и
(Ина-унья-уни-а)
(Ина-унья-уни-и)

Andy Panda – Буревестник lyrics
lyrics.az